Tag

,

Vista l’importanza di questo post sono stato costretto a intitolarlo col nome del blog. Importante per quale ragione? Si si, la vostra mente ha proprio indovinato. O forse non ancora? Qualche indizio potrebbe rivelare la soluzione.
1. Sono andato all’autolavaggio a pulire la macchina.
2. Sono andato a comprare una branda visto che da domani non avrò un letto.
3. Ci sono le valigie caricate in macchina.
4. Ho comprato parecchi chili di pasta Barilla.
5. Ho tolto dalla mensola dei bicchieri della birra il mio personale bicchiere da 0,5 L dell’Augustiner.

Sento che ci state arrivando…. si si è proprio quello che pensate! Finalmente si parte alla volta di München!
La stanza è stata trovata! L’unico particolare è che manca il letto, ma poco importa, in questi casi lo spirito di adattamento e la voglia di provare questa avventura sovrasta la voglia di avere un comodo letto come quello di quel posto chiamato “casa”. Da domani la mia casa cambierà indirizzo per almeno qualche mese. Per la prima volta il viaggio di ritorno a “casa” Italia non è dopo qualche giorno, bensì almeno settimane (giusto perché un mese e poco più ed è già Natale). E non me ne sto rendendo minimamente conto di quello che sarà il mio futuro prossimo. C’ho bisogno di una scossa che mi svegli e che qualcuno mi dica che non è un sogno. Possibilmente in tedesco, visto che questa volta la visita in terre bavaresi non è di solo puro piacere.

Dichiaro ufficialmente iniziata dal prossimo post la mia narrazione degli eventi a Monaco di Baviera!

Annunci